Mondi di sabbia

MONDI DI SABBIA

Linguaggio ed evoluzione dei Giochi di Ruolo

 

Autore

Daniele Prisco, classe 1979, scopre il mondo dei giochi di ruolo in una lontana notte del 1991, quando gli viene mostrata una strana scatola rossa. Da allora, tra gli anni Novanta e Duemila, propone diversi tornei nel panorama cagliaritano e nel 2003 partecipa alla fondazione del 5° Clone, uno dei più influenti siti italiani dedicati a Dungeons & Dragons. Nel frattempo si appassiona anche di giochi di società e collabora con la maggior parte delle associazioni ludiche, come la Tana dei Goblin di Cagliari, per promuovere il gioco in tutte le sue forme. Nel 2008 entra a far parte di DM Magazine, rivista elettronica dedicata al gioco, come vicedirettore e direttore grafico. Dal 2010 partecipa, con l’associazione Mondi Sospesi, all’organizzazione del “Giocomix”, la più grande manifestazione dedicata al gioco e al fumetto della Sardegna. È stato giurato per il premio “Best of Show” di Lucca Games negli anni 2011 e 2012. Attualmente fa parte del gruppo dei saggi, ovvero i giurati che si occupano del Gioco di Ruolo dell’Anno sempre per Lucca Comic and Games. Nel tempo libero scrive di giochi su riviste e blog.

Opera

Mondi di sabbia è un viaggio affascinante nel mondo multiforme del Gioco di Ruolo. Daniele Prisco cerca la definizione da dare a questa forma di intrattenimento (o arte?), ricerca le radici, ne ripercorre la storia con particolare riferimento a quella italiana, ne identifica gli elementi basilari comuni e accompagna il lettore nella classificazione delle varie tipologie che si sono diramate, dal primo Dungeons & Dragons fino alle tendenze più recenti. Non mancano riferimenti ai parenti più o meno prossimi – come i giochi di comitato, i murder party e i librogame –, senza dimenticare di analizzare i giochi di ruolo su computer o quelli aziendali. Il testo include anche un utile glossario e l’elenco cronologico esaustivo di tutti i giochi di ruolo editi in Italia. Una guida indispensabile per i neofiti e preziosa anche per gli appassionati, per trovare definizioni condivise e fare il punto della situazione di questa avvincente e versatile attività ludica.

 Prezzo
€ 15.00

Collana

InGioco

Pagine
159

Pubblicazione
Ottobre 2021

Condividi su Facebook:

La mia vita con un Geek

LA MIA VITA CON UN GEEK

Autore

Maria Benedetta Errigo, Giornalista, da diversi anni studia le più diverse tematiche mistico-esoteriche legate alla stregoneria. Ha pubblicato con la casa editrice Dunwich il romanzo fantasy “Moon Witch” e alcuni suoi racconti sono presenti nelle antologie di Esecranda e EseSci_ , per i concorsi omonimi. Ha collaborato con il quotidiano “Il Gazzettino” e con le riviste “Hera”, “Orione Magazine”, “La Runa Bianca” e con il sito “Il Portale del Mistero”. Attualmente collabora con il canale YouTube “Border Nights” e con il sito CavoloVerde. Vive a Roma e scrive di tanto in tanto libri horror per rilassarsi.

Opera
Chi nella vita non si è mai trovato attorno a un tavolo per provare qualche gioco, magari durante le serate di feste natalizie? Chi non ha mai urlato “ambo” per fare il simpaticone quando lo zio aveva estratto solo un numero della tombola? Ecco, tutti noi abbiamo provato almeno una volta nella vita a giocare a tombola, a Monopoli, a Risiko. Ma c’è qualcuno che i giochi li vive, li studia, a volte li crea: sono i Geek, giocatori a tutto tondo di qualsiasi cosa possa essere studiata e giocata, che siano wargames, boardgames o giochini _ ller per non perdere tempo mentre si aspetta il proprio turno di gioco. Ebbene, amici Geek, vi siete mai chiesti come siete visti da chi è accanto a voi? Da chi ogni giorno sacri_ ca il suo salotto per far sì che ricostruiate la battaglia di Waterloo scala 1 a 1 o vi dona nell’armadio per i vostri giochi il posto che spetterebbe alle lenzuola? In queste pagine troverete il punto di vista di chi vive accanto a un Geek non essendo una Geek e tutte le descrizioni dei vari personaggi che ha potuto “studiare” _ no ad ora. Senza pietà.

Prezzo
€ 15.00

Collana
InGioco

Pagine
157

Pubblicazione
Ottobre 2020

Condividi su Facebook:

L’autore di giochi

L’AUTORE DI GIOCHI

Autore

Emiliano Sciarra (Civitavecchia, 1971) è autore di giochi, saggista e musicista. Laureato in Tecnologie Informatiche, è da sempre appassionato di giochi e videogiochi. Nel 2002 pubblica Bang!, tuttora il gioco da tavolo italiano più venduto nel mondo. Ha scritto L’arte del gioco, primo contributo italiano importante di ludologia, e Il simbolismo dei giochi. Autore di colonne sonore per _ lm e spettacoli teatrali, è studioso anche di antiche tradizioni, religioni comparate, storia, architettura e scienza delle stelle, argomenti su cui tiene conferenze in tutta Italia

Opera

Come si crea un gioco da tavolo? Quali sono le competenze e gli strumenti richiesti? Qual è il modo migliore per provarlo? Quali sono i principali problemi da evitare? Come entrare in contatto con una casa editrice, o come provare a pubblicarlo in proprio? E come fare per proteggere la propria creazione dai plagi? A queste e tante altre domande risponde il testo di Emiliano Sciarra, autore di giochi di professione con all’attivo il bestseller internazionale Bang!, spiegando in modo semplice e chiaro il mercato, i trucchi del mestiere e tutte quelle nozioni che fanno parte del bagaglio di un game designer dopo anni di lavoro, studi e confronti con altri personaggi dell’ambiente. Un testo fondamentale per chiunque aspiri a vedere il proprio gioco nel cassetto pubblicato, ma anche per chi vuole conoscere più da vicino questo mondo affascinante e poco conosciuto.

Prezzo
€ 25.00
Pagine
299
Collana
InGioco
Pubblicazione
Ottobre 2018

Condividi su Facebook:

Le guerre di carta 2.0

LE GUERRE DI CARTA 2.0
Giocare con la Storia nel Terzo Millennio  

Autore

Riccardo Masini (Roma, 1977), dipendente del Senato della Repubblica, è appassionato di giochi di argomento storico e fantastico fin dall’adolescenza. Ha contribuito all’organizzazione di grandi eventi del settore ludico ed è autore di contenuti per siti web dedicati al mondo del gioco. Membro della Società Italiana di Storia Militare, ha anche realizzato simulazioni di carattere politico-parlamentare, utilizzate in progetti formativi per studenti liceali e universitari. Ha esposto le proprie opere in diverse mostre fotografiche collettive, romane e nazionali.
Sergio Masini (Forlì, 1950), direttore generale della Presidenza del Consiglio in pensione, è stato fin dagli anni ‘70 tra i primi a trattare il tema della simulazione storica in Italia, prima con opere di saggistica dedicate e successivamente come redattore della rivista Pergioco. Continuando ugualmente ad occuparsi di tematiche ludiche, ha in seguito collaborato con diversi musei statali per la catalogazione delle rispettive collezioni e per la realizzazione di esposizioni al pubblico. Membro della Società Italiana di Storia Militare, è autore di numerose opere di carattere storico e oplologico, tra le quali Le battaglie che cambiarono il mondo.

Opera
L’essere umano, da sempre, gioca. Per diletto, per scommessa… talvolta per semplice desiderio di evasione. Ma cosa accade quando il gioco non si allontana dalla realtà, bensì cerca di ricostruire i grandi eventi militari e politici? Quando, insomma, diventa gioco di simulazione storico? Partendo dalla loro lunga esperienza di storici, studiosi e giocatori, gli autori de Le Guerre di Carta 2.0 offrono un’ampia e accessibile panoramica di questo fenomeno ludico con tre obiettivi di fondo: esporre le caratteristiche principali (e le contraddizioni…) di un mondo affascinante ma spesso poco conosciuto, fornire alcuni punti di riferimento iniziali per chi voglia esplorarlo in prima persona, approfondire le più recondite dinamiche di questi giochi e di chi li pratica anche dal punto di vista sociale e psicologico.

Prezzo:
€ 18.00
Pagine:
283
Collana:
InGioco
Pubblicazione:
Marzo 2018

Condividi su Facebook:

GIOCATORI NON BIOLOGICI IN AZIONE.

GIOCATORI NON BIOLOGICI IN AZIONE.

Il computer e la Teoria dei giochi  

Autore:

Cosimo Cardellicchio è scienziato e divulgatore, studioso di giochi e giocatore. Questo libro è basato sulle sue lezioni al Corso di Perfezionamento post-laurea su “Politiche e Tecnologie della Pace e del Disarmo” dell’Università degli Studi di Bari.

Opera:
La Teoria dei Giochi è la scienza del prendere decisioni nei conflitti, cioè in presenza di altre volontà che cercano di perseguire i loro interessi. In questa situazione, i giochi di strategia sono un valido modello e la loro risoluzione può ispirare soluzioni per i piccoli scontri quotidiani e le grandi questioni internazionali. Partendo da Scacchi, Dama e Go, analizzando come un computer può giocare, ci si porta nel cuore della Teoria dei Giochi, nei giochi a informazione incompleta, per passare poi ai paradossi elettorali e alla discussione su come possa nascere la cooperazione.

Prezzo:
€ 17

Pagine:
215

Collana:
InGioco

Pubblicazione:
Marzo 2017

Condividi su Facebook:

IL SIMBOLISMO DEI GIOCHI

IL SIMBOLISMO DEI GIOCHI  


Autore:
Emiliano Sciarra (Civitavecchia, 1971) è autore di giochi, saggista e musicista. Laureato in Tecnologie Informatiche, è da sempre appassionato di giochi e videogiochi. Nel 2002 pubblica Bang!, tuttora il gioco da tavolo italiano più venduto nel mondo. Nel 2010 scrive L’Arte del Gioco, primo contributo italiano importante di ludologia. Autore di colonne sonore per lm e spettacoli teatrali, è studioso anche di antiche tradizioni, religioni comparate, storia, architettura e scienza delle stelle, argomenti su cui tiene conferenze in tutta Italia.

Opera:
Scacchi, Tarocchi, Gioco dell’Oca, Non T’Arrabbiare, Backgammon, Scale e Serpenti, Calcio… oggi sono ritenuti svaghi più o meno impegnativi, ma nel passato furono creati appositamente secondo simbolismi precisi che ri_ ettevano profonde esperienze religiose, morali e spirituali. I giochi tramandavano questi insegnamenti e in qualche caso erano addirittura parte di cerimonie e riti particolari. Il testo ricostruisce la storia e i simbolismi dei giochi citati e di altri ancora in riferimento alle dottrine dell’epoca, permettendo di decifrarne il messaggio e capirne la vera origine: per restituire al mondo ludico una dignità troppo a lungo ignorata.

Prezzo:
€ 15

Pagine:
183

Collana:
Collana InGioco

Pubblicazione:
Marzo 2017

 

Condividi su Facebook: