TÓDE TI

TÓDE TI
La sostanza individuale e le sue strutture nella metafisica dell’esperienza di Aristotele

Autore

Marcello Zanatta (1948) è professore ordinario in quiescenza di Storia della Filosofi a Antica nell’Università della Calabria. Specialista di Aristotele, vi ha dedicato cinque monografie e ha redatto l’edizione italiana di molti suoi trattati. I suoi studi coprono altresì ampi ambiti del pensiero antico. È autore di una monografia sul concetto di bene e una sul concetto di anima nei filosofi greci e romani, di una storia della fi losofia antica, della prima edizione italiana de Le contraddizioni degli Stoici di Plutarco, di un commento dei Ricordi di Marco Aurelio, nonché dell’edizione italiana dei Frammenti del retore Ermagora di Temno. È direttore delle collane “Questioni di Filosofi a Antica” e “Vette Filosofi che” presso Unicopli, e della collana “Philosophia ton Palaion” presso Aracne di Roma. Nel campo della filosofia contemporaneo si segnala una sua monografia su Heidegger.

Opera

Nel volume si esamina il ruolo che nel pensiero di Aristotele, considerato nel suo sviluppo storico, riveste la nozione di sostanza individuale, indicata nelle Categorie come «un certo questo» e successivamente come sinolo di materia e forma, determinazioni cui corrispondono quelle di potenza e atto. Si mostra che nella materia è sempre presente a livello potenziale la forma, per cui essa non è mai pura potenza: né come materia prossima, né come materia metafisicamente intesa e neppure come materia prima, di cui viene ribadita l’esistenza riprendendo e ampliando analisi svolte nell’edizione italiana del De generatione et corruptione; si mostra altresì che la forma è indefettibile. Alla luce di queste risultanze si mostra infine l’incongruità di pensare che per Aristotele l’essere della sostanza individuale è pura presenza, snaturando in tal modo il suo essere la base di una metafisica dell’esperienza.

 Prezzo
€ 22.00

Collana
Testi e Studi

Pagine
270

Pubblicazione
Marzo 2021

Condividi su Facebook:

Post Navigation