Studi sulla tradizione platonica e aristotelica

STUDI SULLA TRADIZIONE PLATONICA E ARISTOTELICA  

Autore

Marcello Zanatta

Opera

I saggi raccolti in questo volume si collocano lungo una linea di studi e ricerche rappresentati dalla tradizione platonica e aristotelica. L’accento non va primariamente fatto cadere su “platonica” e “aristotelica” quanto invece su “tradizione”. Certo, sono in campo due “tradizioni”. Ma a parte il fatto che esse non si collocano tra loro nella distanza di una linearità parallela, ma, ben al contrario, proprio uno degli esiti di questi studi (quelli fra essi che si collocano cronologicamente nel periodo della tarda antichità) è la documentata messa in evidenza di ben precisi punti teorici di contatto e – oserei addirittura dire – di certi momenti speculativamente nodali comuni alle due “tradizioni”, vige che proprio l’idea di tradizione, ossia del tramandamento di un nucleo di istanze dottrinali, è ciò che unifica le filosofie dei pensatori che si sono rifatti a Platone e ad Aristotele. E qui, e sotto questo profilo, il momento sincronico s’interseca e coagisce con quello diacronico, nella misura in cui, per un verso, sono certe precise tematiche di fondo a venire in luce e a tenere campo, donde l’unità che raccoglie la differenza cronologica, e non di meno viene in luce la differente modulazione di esse in figure speculative cariche di spessore e di tonalità peculiari, donde il momento della distribuzione differenziata lungo il tempo.

Prezzo
€ 22.00

Collana
Testi e studi

Pagine
268

Pubblicazione
Settembre 2019

Condividi su Facebook:

Post Navigation