Storytelling crossmediale

Storytelling crossmediale
Dalla letteratura ai videogiochi  

Autore

Diego Cajelli è scrittore, sceneggiatore, autore radiofonico e televisivo, blogger e insegna Crossmedialità e Storytelling all’Università Cattolica di Milano. Scrive storie per Dylan Dog, Dampyr, Zagor, Nathan Never, Diabolik e le nuove avventure a colori di Martin Mystère. Si è occupato dell’espansione crossmediale dell’universo del fi lm Il Ragazzo Invisibile di Gabriele Salvatores, e di alcune properties Disney/Pixar.
Francesco Toniolo è dottorando presso l’Università Cattolica di Milano, nel Dipartimento di Scienze della comunicazione e dello spettacolo. Si occupa di videogiochi e new media. Ha pubblicato articoli su riviste scientifi che, blog e siti, oltre a contributi a libri miscellanei e saggi (fra cui, con Unicopli, Effetto di massaFantascienza e robot in Mass Effect, 2017).

Opera
Oggi, in numerosi contesti, termini come “storytelling” e “crossmedialità” sono divenuti quasi delle parole magiche, perché sembrano poter fornire la chiave di un panorama sempre più ricco di storie e interconnessioni. Questo libro propone una prima e rapida guida all’orientamento nel mondo delle narrazioni contemporanee, testuali e (audio)visive, dalla carta stampata ai messaggi di un social network. Le componenti teoriche presenti sono declinate in una forma che possa introdurre all’argomento studenti, non addetti ai lavori e semplici curiosi; ulteriori approfondimenti vengono suggeriti dalla bibliografia finale, per chi volesse proseguire nell’indagine della materia. Il libro offre, fra le altre cose, un modello per l’analisi delle storie e dei personaggi, introduce le fi gure archetipali, mostra una presentazione dei generi per come si manifestano nel contesto contemporaneo. La spiegazione è accompagnata da diversi esempi tratti dalla cultura pop, dalla quotidianità della rete o dalla tradizione.

Prezzo:
€ 13.00
Pagine:
170
Collana:
Game culture
Pubblicazione:
Marzo 2018

Condividi su Facebook:

Post Navigation