Premiata Ditta Spranzi Aldo Dal 1932

Premiata Ditta Spranzi Aldo Dal 1932.
Una storia vera con la partecipazione della Scienza, della Madonna, del Diavolo e della Felicità

Autore

Aldo Spranzi. Professore ordinario nell’Università di Milano, è un economista industriale con un ricco curriculum nel campo dell’economia dell’arte. Ha sviluppato e portato a compimento una teoria dell’arte si può dire rivoluzionaria, di cui la sperimentazione ha comprovato la validità. Come tante volte è avvenuto nella scienza, l’innovazione si è messa in moto e sviluppata col concorso determinante di fattori casuali attinenti al percorso esistenziale dell’autore, che in questa pubblicazione sono documentati e analizzati.

Opera
Questa è la storia di uno sconosciuto uomo comune, che in quanto tale non interessa a nessuno. Ma, come insinua il sottotitolo dell’opera, accade qualcosa che trasforma la biografia in un racconto giallo, diciamo un giallo biografico. Qualcosa di anormale, di misterioso succede, anche perché quel che occorre appurare è se sia veramente successo o non si tratti di fantasie. C’è di mezzo la Madonna, il Demonio, e poi la Felicità con la maiuscola che non vuol avere nulla a che fare con la felicità con la minuscola… sovrannaturale o paranormale? Anche qui, come in tutti i gialli, il lettore è chiamato a trasformarsi in detective, in investigatore per giungere al chiarimento di una questione ambigua, nella quale la posta in gioco è alta, al di là della pochezza del protagonista. L’analisi biografica è fondamentale, per cogliere le modalità con cui il caso, sempre attivo nelle innovazioni scientifiche, ha svolto il suo ruolo. Il ‘giallo’ non ha ostacolato ma anzi agevolato la realizzazione di questo obiettivo.  

Prezzo
€ 30.00

Pagine
550

Collana
Fuori collana

Pubblicazione
Novembre 2018

Condividi su Facebook:

Post Navigation