Michelangelo politico

 Michelangelo politico  

Autori
Giorgio Spini, nato a Firenze il 23 settembre 1916, è ivi deceduto il 14 gennaio del 2006. È stato uno dei più importanti storici italiani, ha insegnato nelle università di Messina e di Firenze, nonché in quattro università americane. Ha partecipato alla Guerra di Liberazione ed è stato autore di uno dei più diffusi manuali di storia per gli Istituti Medi e Superiori.
Opera
In occasione del cinquecentesimo anniversario della nascita di Michelangelo, l’auspicio del “Burlington Magazine”, la più prestigiosa rivista di storia dell’arte, fu quello di «evitare contributi inutili». Per far capire il livello di qualità che avrebbe dovuto eguagliare chi avesse voluto riprendere la parola sull’artista sommo della storia italiana, l’editoriale indicava un solo esempio: «Giorgio Spini’s Politicità di Michelangelo». A rileggerlo oggi – quando ormai i «contributi inutili» sul Buonarroti, come su altri grandi protagonisti della nostra vicenda figurativa, piovono senza sosta e senza pudore – il Michelangelo politico di Spini appare non solo ancora «outstanding », ma anche poco, o nulla, invecchiato. È dunque un classico della storiografia quello che in queste pagine viene rimesso così opportunamente in circolazione.
Prezzo:
€ 12
Pagine:
147
Collana:
Nuovi incroci
Pubblicazione:
Giugno 2017
Rassegna stampa:
Il Sole 24 ore Domenica (15-10-2017)
Condividi su Facebook:

Post Navigation